image_pdfimage_print

LA VOCE NEL MIO LAVORO

Prevenzione e allenamento vocale per insegnanti eprofessionisti vocali

PRESENTAZIONE

La voce ci permette di entrare in contatto con gli altri, ci rappresenta, è il mezzo con cui ed in cui ci identifichiamo.
Purtroppo è anche verso la voce che usiamo meno cura, dandola per scontata, non soffermandoci a pensare quanto e come sia importante, sia per il nostro rapporto con gli altri sia per la nostra vera identità.

Diverse sono le categorie di professionisti per cui la voce è lo strumento principale di lavoro.
Docenti, maestri, istruttori, allenatori, commessi sono solo alcuni dei professionisti vocali che quotidianamente rischiano di usurare la propria voce.

Parlare per diverse ore, ogni giorno, sostenendo un volume alto per fare arrivare la propria voce a tutti, spesso aggiungendo stress e stanchezza: tutto questo può portare problemi nella voce parlata, come raucedine, frequente abbassamento della voce, voce “che si spezza” e a volte disturbi più seri.

E’ importante quindi prevenire tali situazioni ed utilizzare la voce in maniera corretta.

OBIETTIVI

  • conoscere e comprendere l’importanza della voce
  • fornire utili strategie per prevenire i disturbi vocali
  • fare pratica di un uso corretto della voce


    METODOLOGIA

    Gli incontri prevedono per i primi 45 minuti circa la presentazione degli argomenti tramite lezione frontale, quindi per i successivi 45 minuti si eseguiranno esercizi pratici finalizzati alla prevenzione vocale ed all’evitamento di atteggiamenti fisiologicamente scorretti.
    In particolare la pratica consisterà nell’esplorare esercizi di rilassamento corporeo e laringeo, respirazione fisiologica, esplorazione dell’appoggio e del sostegno vocale, attacco del suono morbido ma deciso, riscaldamento vocale, vibrazione delle corde vocali vere corretta, uso delle risonanze, migliorare l’udibilità, raffreddamento vocale.

    DURATA

    Il corso è costituito da 6 incontri di un’ora e mezza circa ciascuno.

page1image30798784page1image30797632page1image30797440page1image30796096

PROGRAMMA

Primo incontro “La voce”

  • La voce come strumento
  • Le caratteristiche di una buona voce, ovvero la voce eufonica
  • Efficacia comunicativa:

    o tempo
    o velocità di articolazione
    o intensità
    o espressione vocale delle emozioni

  • Lo stile comunicativo e l’autostima
  • Pratica

    Secondo incontro “Proteggere la voce: norme d’igiene vocale”o Norme d’igiene vocale:

    o L’ambiente
    o Lo stile comunicativo
    o Le condizioni di vita
    o Le condizioni generali di salute

    o Pratica

    Terzo incontro “Cenni di anatomia, fisiologia, fisiopatologia vocale”o Cenni di anatomia:

    o Mantice respiratorio (componente muscolare, polmoni)o L’apparato vibrante ovvero la sorgente vocale
    o I risuonatori sovraglottici ossia il “filtro” della voce

    o I rischi vocali:
    o Fattori favorenti

    o Fattori scatenanti

    o Cosa comporta l’affaticamento vocale?o Pratica

    Quarto incontro “Rilassamento, respirazione e riscaldamento vocale”o Rilassamento corporeo

    o Decontrazione laringea

    o Rilassamento della muscolatura interessata alla produzione vocaleo Respirazione fisiologica

    o Principi di ancoraggio vocaleo Principi di sostegno vocale
    o Principi di appoggio vocale

    o Riscaldamento vocaleo Pratica

page2image30795904

Quinto incontro “Impostazione vocale: come salvaguardare la voce parlando”
o L’inizio del suono: l’attacco vocale
o Costrizione e “apertura della gola”: il lavoro delle corde vocali false
o Produzione morbida ma decisa della voce: le modalità di vibrazione delle corde

vocali vere
o Aumentare l’udibilità della voce: il lavoro dei “filtri” della voceo Pratica

Sesto incontro “Elementi di psicologia della voce”
o Lo spessore emotivo della voce
o Comunicazione verbale e comunicazione vocale
o Respirare, mangiare, parlare: le funzioni della laringeo L’interazione vocale
o Disfunzionalità vocale ed emozione
o Pratica

LA DOCENTE LAURA TERRILE

Logopedista, si occupa in ambito ambulatoriale privato di disturbi vocali, attualmente in formazione EVT (Estill Voice Training).

Formazione

  • 2017/2018 in formazione EVT (Estill Voice Training) con il Maestro Alejandro

    Saorin Martinez (C.C.I. with Testing Privilage del metodo EVT).

  • 2016 Stage di tecnica ed espressività vocale con Graziana Borciani,

    soprano del gruppo Oblivion

  • 2015 X Corso Internazionale di Foniatria e Logopedia – La Voce Artistica
  • Dal 2014 studio del canto moderno con la Maestra di Vocalità Maya

    Forgione, esplorazione dei registri vocali

  • 2015 Stage di tecnica ed espressività vocale con Rosanna Casale
  • 2014 Corso MIV- Metodo Integrato della Voce
  • 2013 Laurea in Logopedia, con tesi dal titolo: ”Inquadramento e

    riabilitazione delle disfonie conseguenti ad alterazioni posturali”

  • 2013 Studio della tecnica vocale con la soprano Tiziana Salvador, la Master EVT Mariella Farina e la performer Alice Mistroni, in particolare sulla qualità

    vocale twang orale e nasale e belting

  • 2012 Lucca in Voce
  • 2011 VIII Corso Internazionale di Foniatria e Logopedia – La Voce Artistica
  • 2009 VII Corso Internazionale di Foniatria e Logopedia – La Voce Artistica

    Dal 2008 al 2012 studio della tecnica vocale con il mezzosoprano Maestro di Vocalità Laura Cappelluccio, in particolare qualità vocale opera e legit

page3image30711296

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi