image_pdfimage_print
YESENIA VICENTINI (VIOLINO)

YESENIA VICENTINI (VIOLINO)

Yesenia Vicentini, giovanissima, frequenta  il Conservatorio “Niccolò Paganini” di Genova nella classe di violino del Maestro Vittorio Marchese.

Ha vinto numerosi concorsi e borse di studio tra i quali, ultima, quella concessa dall’Opera Pia dei Fieschi, in trio con la violoncellista Carola Puppo e il pianista Mattia Lorenzini.

Primo violino dell’Orchestra Giovanile Regionale della Liguria, ha iniziato un’attività concertistica che la ha portata ad esibirsi in importanti sale come quella del “Museo degli strumenti ad Arco” di Cremona, l’auditorium Mahler di Milano e la Sala Nervi in Vaticano alla presenza di Papa Francesco.

Selezionata frequentemente per rappresentare il Conservatorio di Genova in occasioni ufficiali, nel febbraio scorso è stata protagonista di un servizio a lei dedicato all’interno del programma “Buongiorno Regione” di RAI 3.

Segue con assiduità masterclasses  di violinisti di fama internazionale come quella tenuta a San Polo d’Enza da Christophe Giovaninetti (docente presso il Conservatorio Superiore di Parigi) e, in Conservatorio a Genova, quelle di Wim Janssen e Marco Fiorini, primo violino del Quartetto di Roma.

Recentemente ha partecipato ad un corso di perfezionamento con il concertista Cristiano Rossi con il quale, al termine, ha eseguito come solista con l’orchestra il concerto in re minore per due violini di J. S. Bach,

Chiamata più volte dal musicologo Roberto Iovino (Critico musicale del quotidiano “La Repubblica” e direttore del Conservatorio Paganini) a suonare in conferenze da lui tenute, è attualmente impegnata nella preparazione di un programma in duo con la pianista Valentina Messa.

Attiva anche in ambito popolare, fa parte della band “Folk and Beans” con la quale ripercorre il repertorio folk, country, irish e ha partecipato come ospite all’ultima edizione del Celtic Festival al Lago delle Lame.